La Pneumologia del Policlinico premiata al Congresso Internazionale sulle malattie respiratorie

Vincitori della Respiratory Olympics. Da sx Dejan Radanovic (Scuola di specializzazione di Vialba), Marta Di Pasquale e Andrea Gramegna (pneumologi del Policlinico di Milano)

Milano ospita fino al 13 settembre il Congresso Internazionale della European Respiratory Society (ERS), una cinque giorni dedicata alle malattie respiratorie e toraciche che è stata promossa Francesco Blasi, Past Presidente ERS e direttore dalla Pneumologia del Policlinico di Milano .

Durante il convegno si è tenuto un campionato di “Medicina Respiratoria” dove la squadra italiana composta da Marta Di Pasquale e Andrea Gramegna, pneumologi del Policlinico di Milano, si sono aggiudicati il primo posto.

Il campionato è stato pensato come un quiz educativo – spiega Di Pasquale – l’obiettivo era di riuscire a coinvolgere il pubblico presente, fornendo non solo informazioni utili sulle malattie respiratorie e toraciche, ma permettendo una interazione attiva attraverso una app dedicata che consentiva il cosiddetto “aiuto da casa”. Abbiamo gareggiato con squadre di tutto il mondo e abbiamo ottenuto il punteggio più alto a pari merito con la squadra finlandese“.

21 mila i partecipanti provenienti da tutto il mondo e molte le iniziative promosse sul territorio milanese come il progetto Healthy Lung for Life, la più grande campagna di sensibilizzazione mondiale per la salute dei polmoni che ha come obiettivo quello di coinvolgere sia i cittadini sia i medici, gli operatori sanitari, i ricercatori e le istituzioni. Esperti del Policlinico e dell’Istituto dei Tumori di Milano per l’occasione hanno effettuato in Piazza Castello spirometrie gratuite e dato consigli utili su come smettere di fumare, su come usare correttamente l’inalatore per l’asma e su come proteggersi dall’inquinamento atmosferico.

Valentina Meschia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Be the first to comment on "La Pneumologia del Policlinico premiata al Congresso Internazionale sulle malattie respiratorie"

Leave a comment

Your email address will not be published.




18 − 17 =

*